Legends Of Alcatraz – i primi 5 enigmi

Ricordate qualche giorno fa quando vi dicevamo del gioco creato dalla Fox in collaborazione con Ford sulla serie Alcatraz (link)?
Proviamo a seguirne gli sviluppi e vedere che cosa stanno organizzando…

Attenzione: Questo articolo non contiene le soluzioni del gioco, quindi potete leggere tranquilli.

A quanto pare, il 27 gennaio è stata organizzata una visita notturna molto particolare sull’isola, a cui venivano ammessi solo i primi 302 (vi ricorda niente questo numero?) che si presentavano al molo 33. Tutti indizi che era possibile raccogliere se ci si collegava al sito del gioco prima dell’evento. Dopo alcune ricerche, possiamo ringraziare gli utenti twitter @wikibrucethere e @_june per aver postato alcune foto della serata.

Non abbiamo potuto (ovviamente) partecipare all’evento (anche se ci sarei andato molto volentieri…) e quindi proseguiamo ad analizzare cosa ci presenta il gioco oggi.

Collegandosi al sito http://www.fox.com/alcatraz/ford/ , nella home è possibile leggere le info sul concorso, avere maggiori informazioni sull’auto in palio (ricordiamo che non è possibile vincere niente se non si è residenti U.S.A.), privacy policy, e…due indicazioni su cosa stiamo andando a fare: uno testo, e un video del Dott. Diego soto.

HomePage_LoA

Homepage LoA

Il testo dice:

“Percival Stelardson defied the law, the odds, and the common misconception that nobody has ever escaped from Alcatraz – but Wilford Mandenbaum knows the truth. Wilford is the guard who turned up, in Percy’s cell one fall morning in 1962. Percy was nowhere to be seen…and the history books want to keep It that way. It’s your mission to prove them wrong and help Wilford catch his man, once and for all.”

“Percival Stelardson ha sfidato la legge, le probabilità, e la convinzione che nessuno è mai scappato da Alcatraz – ma Wilford Mandenbaum conosce la verità. Wilford è la guarda che arrivò nella cella di Percy una mattina d’autunno del 1962. Percy non c’era più…e i libri di storia vogliono che resti così.”

Nel video invece, il Doc Soto spiega cos’è “Legends Of Alcatraz”.
Diego ha scritto il suo bestseller (Immates of Alcatraz) basandosi unicamente su fatti reali, documentati, ufficiali. Durante tutte le sue ricerche e tutto il tempo che è passato fino ad ora, ha collezionato anche una marea di rumors, storie unicamente tramandate a voce, “…Legends…”, leggende.

DocSoto Video

Video di presentazione - Doc Diego Soto - LoA

Attualmente ha bisogno di qualcuno che lo aiuti a scrivere il suo prossimo libro, “Legends of Alcatraz”, e più precisamente ha bisogno per un indagine in particolare: una fuga di un detenuto che non è mai stata documentata.
“…Non puoi cercare di eliminare la storia di una persona senza lasciare dietro di te nemmeno un indizio. Credetemi, lo so. ” dice Soto.

Unendo il video con il testo, possiamo dire che il detenuto in questione, il quale sembra essere riuscito a evadere da Alcatraz, si chiama Percival Stelardson, e la guardia che si è accorta della sua scomparsa è Wilford Mandenbaum.

E’ giunto il momento di cliccare su “Play Now”….

La pagina cambia ed è presente un secondo video di Soto e un sacco di chiavi numerate (5 disponibili per ora, le prossime 5 si sbloccheranno il 6 febbraio…). Ogni chiave è un gioco, diversa difficoltà e diverso valore in punti.

Home Gioco LoA

La schermata con le chiavi per i vari enigmi

Sulla sinistra possiamo leggere:

“History is just a puzzle in time that hasn’t yet been solved, but the truth lingers in forgotten exchanges and fractured memories. Even thought his existence was eventually blotted out in the official records, Percy Stelardson crossed paths with notable immates like Kit Nelson, Jack Sylvane and Ernest Cobb. Find these intersection and follow Percy down the shadowy corridors of the past.”

“La storia non è altro che un enigma di pezzi tempo che non è ancora stato risolto, ma la verità attende tra i ricordi frammentati. Anche se l’esistenza di Percy Stelardson è stata cancellata dai documenti ufficiali, ha comunque avuto a che fare con detenuti degni di nota come Kit Nelson, Jack Sylvane e Ernest Cobb. Trova i vari collegamenti tra di loro e segui Percy negli oscuri corridoi del passato.”

Ogni gioco ha un titolo e i primi 5 sono:

  1. A better view
  2. The Chase
  3. Across the bay
  4. Mind game
  5. Rise Up

1 e 2 sono easy, 3 e 4 sono medium, il 5 è hard.

1. A better view

Enigma 1 - A better view

Enigma 1 - A better view

Il primo enigma si apre mostrando una mappa disegnata a mano che rappresenta l’isola e diversi “punti di interesse” sono segnalati. Sulla sinistra invece è presente un cruciverba e le relative definizioni. Sotto l’immagine possiamo leggere:

“In keeping with his reputation as a walking contradiction, Percy was barely literate, yet he was always solving crossword puzzles. «I just plug in letters and hope for the best.»”

“Sempre rimanendo nel tema delle contraddizioni, Percy sapeva a malapena leggere e scrivere, eppure era continuamente intento a risolvere cruciverba. «Semplicemente scrivo le lettere e spero che vadano bene.»”

La domanda a cui bisogna rispondere è: “Cosa stava mappando Percy?”

2. The Chase

Enigma 02 - The chase

Questo enigma fa pubblicità alla Ford Mustang in palio con il concorso. Nella descrizione sembra che il nostro caro Wilford utilizzi proprio quell’auto per cercare il detenuto evaso (lol).

La domanda per questo gioco è: “Cosa dirà Wilford se riuscirà a mettere le mani su Percy?”

3. Across the bay

Enigma 03 - Across the bay

Enigma 03 - Across the bay

Devo ammettere che questo è il mio enigma preferito (per ora).

Ci troviamo davanti ad un televisore vecchio stile in bianco e nero che mostra una registrazione in loop. L’immagine riprende l’isola da lontano e dalla torre sulla destra, una luce lampeggia misteriosamente….

La descrizione dice: “Wilford ha provato a impedire a Percy di raggiungere la terra ferma ma i suoi tentativi sono stati fermati dai suoi superiori. «Non c’è stato nessun incidente.» gli hanno detto, «Non c’è nessun Percy. E tu non sei più una guardia di Alcatraz.»

La domanda a cui rispondere è: “Quale messaggio stava inviando Wilford alle navi di passaggio?”

4. Mind Game

Enigma 04 - Mind game

Enigma 04 - Mind game

Gli scacchi….aaaah gli scacchi.

La descrizione di questo gioco è: “Essendo un maestro della fuga, Percy conosceva ‘mosse’ veloci, perfino quando giocava a scacchi. Ma alcune delle sue mosse creavano più problemi che successi. Per esempio, scrivendo su questo libro della biblioteca, Percy si è fatto un bel giro nel buco.” [il buco, The Hole, è dove mettevano in punizione i detenuti. ]

La domanda a cui bisogna rispondere è: “Cosa stava cercando Percy?”

5. Rise Up

Enigma 05 - Rise up

Enigma 05 - Rise up

L’ultimo gioco del primo blocco mostra una fotografia del ‘cortile’ delle carceri.

Nella descrizione possiamo leggere: “Quando Kit Nelson viene attaccato sulle scale nel cortile, Percy è intervenuto per difenderlo. «Sapete dove sono.» Percy ha avvertito gli assalitori. «Ora dovete chiedervi: volete lasciar perdere o volete cadere giù?»”

La domanda è: “Che soprannome si è guadagnato Percy dopo questo episodio?”

———————————–

Per ora è tutto! Non ho intenzione di scrivervi le risposte, almeno per ora…. Se avete domande o curiosità, scrivete nei commenti! Alla prossima per ulteriori aggiornamenti!

Greetings from The Rock!

Annunci

Informazioni su arsenico13

Some random guy.
Questa voce è stata pubblicata in Alcatraz, Diego Soto, Legends Of Alcatraz e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

6 risposte a Legends Of Alcatraz – i primi 5 enigmi

  1. arsenico13 ha detto:

    Che tribolazione questi enigmi…!!!

  2. fra87fe ha detto:

    da fare suuuubito!!!! :D :D

  3. fra87fe ha detto:

    risolti i primi 4! manca il quinto ma domani conto di farcela. il quarto ci ho messo un bel po non per risolverlo ma per capire come mettere la soluzione..il terzo comunque sembravo un marconista!!! (hint!) :D

  4. Pingback: Legends Of Alcatraz – seconda serie di enigmi | welcometoalcatraz.com

  5. Pingback: [Legends Of Alcatraz] Soluzioni Enigmi 1-5 | welcometoalcatraz.com

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...